Associazione Antiracket Antiusura G. Giordano - Fai
Log in

Per un Natale Antiracket

Per un Natale Antiracket Per un Natale Antiracket

Gentilissimi, ho il piacere di comunicarvi che anche quest’anno la nostra Associazione ha deciso, in occasione delle festività natalizie, di compiere un gesto di solidarietà verso i più bisognosi, offrendo una serie di pacchi dono, con generi di prima necessità, alle famiglie in difficoltà che ci saranno segnalate dalle Associazioni con le quali collaboreremo per una migliore riuscita dell’evento e nello specifico:

Associazione Gela Famiglia, Associazione Il Tempio di Apollo, il CAV (Centro Aiuto alla Vita), le Parrocchia Santa Lucia, la Parrocchia di San Sebastiano e l’associazione amici della musica.

L’apporto di tali Istituzioni sarà particolarmente prezioso in quanto già da tempo esse operano nel settore socio-assistenziale e, quindi, potranno, più agevolmente, provvedere alla distribuzione dei doni; mentre il Prof. Ragona ci delizierà con il coro delle quinte elementari, con il patrocinio del Dirigente Scolastico Prof. Gioacchino Pellitteri, i quali ci faranno ascoltare “Aggiungi un Posto a Tavola” e altre canzoni natalizie. Per l’iniziativa inviteremo come di consueto le forze dell’ordine, autorità ecclesiastiche e il Prefetto di Caltanissetta.

La raccolta dei beni di prima necessità avverrà mercoledì 20 Dicembre 2017 dalle ore 09,00 alle ore 13,30, e dalle 16,00 alle 22,00 presso la sala riunioni della nostra Associazione sita in Corso Vittorio Emanuele n. 170.

Lo svolgersi dell’iniziativa sarà scandito da una serie di interventi e sarà allietato da una sequenza di intervalli musicali oltre che dalla proiezione di filmati vari di carattere storico e culturale.

Immancabile, come ogni anno, sarà la sezione dedicata al Consumo Critico. Faremo sottoscrivere l’apposito modello dai commercianti e imprenditori, i quali si impegneranno a non pagare il pizzo.

Speriamo, così, di riuscire ad offrire un piccolo contributo a coloro i quali, almeno ultimamente, non sono stati molto fortunati, affinché, anche per Essi, il Santo Natale, e l’anno nuovo possa essere un giorno di letizia.

L’iniziativa muove dall’idea di voler condividere una piccola parte di quel danaro che abbiamo potuto risparmiare non pagando l’ignobile pizzo con chi ha gravi necessità di sostentare se stesso e la propria famiglia.

Certo che anche voi accoglierete con favore questa opera, anche rendendovi disponibili a volerla sostenere concretamente e generosamente, con quello spirito di accoglienza e solidarietà, venendoci a trovare presso la nostra sede, offrendo beni di primissima necessità con particolare attenzione alla prima infanzia.

Colgo l’occasione per porgerVi i nostri più sentiti auguri di un Buon Natale, e di un sereno anno nuovo.

Il Presidente
Renzo Caponetti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.